Ciambella con mele, mandorle e semi di chia

Ciambella con mele, mandorle e semi di chia

By 9 novembre 2016

Una torta semplice e rustica che, per la natura dei suoi ingredienti, può essere serenamente mangiata anche da chi è intollerante al glutine. La combinazione tra mandorle e farina di mais rende questa ciambella molto friabile e ideale per la merenda o per la colazione. La dolce aromaticità della cannella, oltre che a sposare perfettamente il gusto della mela renetta, ci consente di utilizzare lo zucchero con moderazione.

  • Prep Time : 45 minutes
  • Cook Time : 45 minutes
  • Yield : 6
  • Allergens :

Ingredients

Instructions

In un mixer frullare le mandorle, 50 g di zucchero, la farina di mais ed i semi di chia.

Con una frusta montare i tuorli d'uovo con 50 g di zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso; continuare a lavorare aggiungendo il burro morbido e, successivamente, l'olio di semi di girasole.

Incorporare il latte e poco per volta il mix di mandorle tritate e farina di mais.

Lasciar riposare l'impasto per almeno 15 minuti al fine di favorire l'idratazione della farina e dei semi di chia. Nel frattempo:

  • sbucciare le mele e tagliarle e a spicchi non troppo sottili;
  • montare gli albumi a neve con un pizzico di sale;
  • Setacciare l'amido di mais e il lievito;
  • foderare una tortiera da circa 24 cm e i bordi alti con la carta da forno.

 

Incorporare, poco alla volta, la miscela di amido di mais e lievito all'impasto e, successivamente, aggiungere gli albumi montati a neve.

Versare l'impasto nella tortiera, coprire con le fettine di mela disposte a raggiera e spolverare con lo zucchero restante (20 g).

Cuocere in forno preriscaldato a 180°c per circa 45 minuti.

Chef tips: quando preparate una torta soffice e lievitata, ricordatevi di non aprire il forno durante la cottura, in questo modo eviterete il collasso dell'impasto già lievitato ma non ancora stabilizzato dalla cottura di amidi e proteine. Inoltre, per i più "tecnici" o semplicemente per chi ha pazienza di trascorrere il tempo della cottura nei paraggi del forno, consiglio di dividere i 45' di cottura in 3 step:

  • 20' a  190°c
  • 15' a 170°c
  • 10' a 160°c

Questa operazione vi aiuterà nell'ottenere una torta ben cotta, umida al punto giusto e non eccessivamente imbrunita!

Print
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *